Allstar in prima linea per la Quality

Corporate Responsibility -

Lo scorso è stato un anno di grande lavoro in tema di certificazioni, per tutto il gruppo NOVOMATIC Italia. Un particolare impegno ha visto protagonista la società Allstar, da anni particolarmente attiva in tal senso e costantemente al passo con le nuove tendenze in materia di gestione della Qualità. La società di Bolzano con a capo Karl Plank, nel solo 2018, ha infatti collezionato ben tre certificazioni: l’ISO 9001, l’ISO 14001 e l’OHSAS 18001. Un risultato davvero importante per la società retail del Gruppo che conta il maggior numero di dipendenti e la presenza più consistente in termini di punti di gioco in Italia.     

Vediamo nel dettaglio le tre certificazioni elencate:

Il Sistema di Gestione per la Qualità ISO 9001 è il più famoso standard di riferimento per la gestione ed il miglioramento della Qualità stessa; il cui scopo primario è il perseguimento della soddisfazione del cliente in merito ai prodotti e servizi forniti, nonché il miglioramento continuo delle prestazioni aziendali. La certificazione vale come assicurazione, verso il cliente, del mantenimento e del miglioramento nel tempo della qualità dei propri beni e servizi.

L’ISO 14001 è riconosciuto quale standard per la certificazione del Sistema di Gestione e fornisce un quadro sistematico per l’integrazione delle pratiche a protezione dell’ambiente, così da ridurre drasticamente i tassi d’inquinamento. Allstar ha concretizzato il proprio impegno verso l’ambiente effettuando in prima battuta analisi energetiche presso le sale gestite, in modo da ridurne l’impatto ecologico, e sostituendo successivamente sia le insegne esterne che luci interne a tutti i punti di gioco con led a basso consumo.

Garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori è invece lo scopo dello standard OHSAS 18001. Studiato per ottenere un sistema di gestione efficiente per la prevenzione dei rischi, consente di attuare un controllo puntuale degli stessi e di aumentare costantemente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. Quest’ultimo rappresenta uno strumento organizzativo capace di gestire in modo organico e sistematico la sicurezza dei lavoratori senza sconvolgere la struttura organizzativa aziendale.

Le certificazioni ottenute da Allstar rispecchiano appieno l’impegno sancito nel CR Report della capogruppo austriaca NOVOMATIC AG. Il fine ultimo è infatti quello di promuovere la tutela nei confronti dell’ambiente attraverso molteplici azioni quali la riduzione di emissioni e rifiuti, la creazione di condizioni di lavoro sicure e salubri, la prevenzione di infortuni e malattie, o il rispetto delle normative dei diversi paesi all’interno delle linee guida dello standard ISO 26000, a cui NOVOMATIC Italia ha aderito contribuendo a costruire un framework unico per il Gruppo nel mondo.

More Multigames