Contatti
Top Products

NOVOMATIC continua la sua strategia di crescita internazionale

Company -

Il Gruppo NOVOMATIC per la prima volta in assoluto ha raggiunto un fatturato di oltre 4 miliardi di euro nell'anno fiscale 2016: i ricavi sono cresciuti nei mercati di riferimento, in Gran Bretagna, Germania, Spagna e Italia. Nel 2017, il gruppo si concentrerà ancora sull'espansione della propria posizione di mercato in altri mercati: in Sud America, Stati Uniti, Australia e Asia. L'acquisizione di una quota di maggioranza della società australiana Ainsworth Game Technology è una leva importante per lo sviluppo dei mercati appena citati: NOVOMATIC e Ainsworth stanno già lavorando insieme per completare questa fusione avendo ricevuto l'approvazione degli azionisti di minoranza a giugno 2016.

Il CEO di NOVOMATIC Harald Neumann aspetta con ansia il completamento di questo iter: “In un breve periodo di tempo, abbiamo compiuto notevoli progressi e cominciato il processo di pianificazione del nostro futuro comune, dopo che NOVOMATIC sarà diventata azionista di maggioranza di Ainsworth”. Nel mese di febbraio, Ainsworth nominerà Neumann come “membro non esecutivo del Consiglio di Amministrazione”. Entrambe le aziende sono attualmente in procinto di ottenere l'approvazione delle varie autorità di gioco, necessarie per il completamento dell'acquisizione.

NOVOMATIC è molto soddisfatta del proprio sviluppo intrapreso come fornitore di tecnologia, avendo tra l’altro recentemente stipulato un contratto di 5 anni con la greca OPAP società che gestisce le lotterie, espandendo quindi notevolmente il proprio raggio d’azione visto che, a partire dal febbraio 2017, Sazka Group, un consorzio ceco che detiene una quota di Casinos Austria AG, è azionista di maggioranza di OPAP, con una quota del 33%. A partire dal 2018, NOVOMATIC fornirà quindi la sua piattaforma multichannel innovativa e sicura per tutti i giochi targati OPAP. Non è tutto perché l'autorità britannica garante della concorrenza CMA (Markets Authority Concorrenza) ha recentemente dato il via libera per l'acquisizione della società inglese Talarius: con questa acquisizione, NOVOMATIC risulta il più grande operatore nel settore dei punti di gioco nel Regno Unito.

Nell’ambito dell’ICE, NOVOMATIC ha entusiasmato ancora una volta i visitatori con uno stand di 4.700 mq e un totale di 25 società in mostra: casinò, sistemi di gestione di cassa, prodotti, lotterie, gioco online e mobile e tanto altro: “NOVOMATIC - ha concluso Neumann - ha ancora dimostrato di essere uno dei principali gruppi al mondo di fornitori full service di tecnologie di gioco”.

More Multigames